SEI IN > VIVERE PARMA > CRONACA
articolo

Arrestato per furto in abitazione degenerato in rapina impropria aggravata

1' di lettura
6

Nella giornata di lunedì alle ore 19.30 circa, un equipaggio dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico interveniva in via Novara, a seguito di segnalazione di furto in atto in abitazione.

Sul posto, gli operatori identificavano il proprietario dell’immobile ed il soggetto segnalato come ladro (un cittadino italiano con precedenti), apprendendo che quest’ultimo, ex proprietario della casa successivamente messa all’asta, aveva fatto accesso abusivo nell'unità abitativa ed una volta sorpreso mentre cercava di asportare del materiale esercitava violenza nei confronti della parte offesa.

La volante interveniva quando ancora detta aggressione era in atto, evitando che la situazione degenerasse ulteriormente e preservando l’incolumità della vittima.

Il soggetto veniva quindi sottoposto a perquisizione personale, operazione che permetteva di rinvenire sulla sua persona alcuni oggetti atti ad offendere, tra cui anche un’arma da taglio.

In ragione di quanto accertato, l’uomo veniva tratto in arresto per il reato di rapina impropria aggravata e denunciato a piede libero per porto d’armi ed oggetti atti ad offendere. Su disposizione dell'autorità giudiziaria, l’autore dei fatti veniva condotto in carcere, in attesa di convalida.



È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Parma.
Per Telegram cercare il canale @vivereparma o cliccare su https://t.me/vivereparma
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/vivereparma/


Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2024 alle 10:21 sul giornale del 05 giugno 2024 - 6 letture






qrcode