Tenta il furto di una felpa e un jeans, arrestato un 38enne italiano

2' di lettura 14/09/2023 - Mercoledì pomeriggio, alle ore 15.30 circa, il personale delle Volanti della Polizia di Stato, su disposizione della Centrale Operativa 113, è intervenuto presso un negozio del centro commerciale Eurosia, per la segnalazione di un soggetto che aveva appena perpetrato un furto all’interno del negozio.

La Volante giunta immediatamente sul posto allo scopo di ricostruire i fatti ha contattato il richiedente nonché direttore del negozio, il quale ha riferito che il personale addetto alla sicurezza ha notato un uomo che con fare sospetto prelevava una felpa e un paio di jeans dagli scaffali e si recava all’interno del camerino. Dopo circa 15 minuti, lo stesso usciva dal camerino con gli indumenti poco prima prelevati e indossati al posto dei suoi vestiti. A quel punto l’uomo veniva fermato dal responsabile della sicurezza per meglio accertare cosa stesse facendo.

Il soggetto a quel punto iniziava a dimenarsi ed in maniera aggressiva, con l’intento di guadagnarsi la fuga, spintonava energicamente con entrambe le mani l’addetto alla sicurezza dell’esercizio commerciale.

Gli Agenti della Polizia intervenuti, dopo aver fermato l’uomo lo identificavano per un cittadino parmigiano di 38 anni. Il controllo effettuato sul 38enne permetteva di recuperare il vestiario sottratto (danneggiato nelle etichette) e di individuare nel suo zaino nr. 4 forme di parmigiano. Tutta la merce, quantificata in euro 102.28 veniva restituita all’avente diritto che si portava presso gli uffici della Questura ove presentava denuncia.

Al termine delle incombenze di rito, l’uomo è stato tratto in arresto per il reato di rapina impropria e posto a disposizione dell’A.G. procedente presso il proprio domicilio a Salsomaggiore in attesa del giudizio per direttissima.

In sede di udienza, tenutasi nella tarda mattinata odierna, l’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto disponendo la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla p.g presso i Carabinieri di Salsomaggiore e il divieto di dimora nel comune di Parma.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Parma.
Per Telegram cercare il canale @vivereparma o cliccare su https://t.me/vivereparma
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/vivereparma/





Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2023 alle 17:44 sul giornale del 15 settembre 2023 - 10 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/erVF





logoEV
qrcode