Quattro arresti per tentato furto aggravato in concorso

2' di lettura 12/09/2023 - Nella notte il personale delle Volanti ha tratto in arresto quattro cittadini tunisini tutti giovanissimi per il reato di tentato furto aggravato in concorso. Alle ore 00.30 due equipaggi delle volanti sono intervenuti in quartiere Montanara a seguito di segnalazione di furto in atto ai danni di due camper che erano parcheggiati in strada.

I poliziotti giunti immediatamente sul posto hanno subito individuato i veicoli segnalati che si presentavano con la finestra aperta e forzata. I poliziotti, nell’avvicinarsi ai mezzi per controllare quanto segnalato hanno notato la presenza di quattro persone, due per camper, intente a rovistare all’interno degli abitacoli e che alla vista degli agenti hanno cercato di scappare allo scopo di eludere il controllo di polizia.

Inseguiti e prontamente bloccati dagli Agenti intervenuti, i quattro soggetti sono subito apparsi nervosi e insofferenti al controllo di polizia, e non sono riusciti a fornire una spiegazione plausibile circa la loro presenza a bordo dei camper.

Allo scopo di ricostruire i fatti, i poliziotti hanno contattato il richiedente ancora presente sul posto, il quale ha riferito di aver visto due dei quattro fermati forzare la porta finestra di un camper in sosta e salire a bordo. Trascorsi alcuni minuti, altri due soggetti si sono avvicinati ad un altro camper parcheggiato vicino e dopo aver forzato la porta finestra si sono introdotti all’interno.

Alla luce di quanto ricostruito i quattro soggetti sono stati accompagnati in Questura per le attività di identificazione e fotosegnalamento da parte del personale della polizia scientifica. Le persone sono state identificate per quattro cittadini extracomunitari di nazionalità tunisina rispettivamente di 25, 23, 22 e 21 anni, tutti con a carico numerosi precedenti di polizia e irregolari sul territorio nazionale, due di questi già gravati dall’Avviso Orale e peraltro richiedenti asilo politico.

Contestualmente giungevano in Questura anche i proprietari del camper, rintracciati tramite sala operativa che informati di quanto accaduto sporgevano regolare denuncia.

Al termine degli accertamenti i quattro soggetti sono stati arrestati per il reato di tentato furto aggravato in concorso e trattenuti nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del rito di convalida a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Inoltre, due dei quattro soggetti autori del tentato furto rispettivamente il 25 enne e il 21enne sono stati denunciati per falsa attestazione resa a pubblico ufficiale rese durante le attività di identificazione.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Parma.
Per Telegram cercare il canale @vivereparma o cliccare su https://t.me/vivereparma
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/vivereparma/

   

di Redazione





Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2023 alle 10:51 sul giornale del 13 settembre 2023 - 28 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eroW





logoEV
qrcode