Denunciato un 25enne per tentato furto e porto di oggetti atti ad offendere

3' di lettura 24/08/2023 - Continuano i servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati ad assicurare una costante attività di prevenzione e presenza sul territorio della Polizia di Stato ed aumentare la percezione della sicurezza nei cittadini. Nella giornata di mercoledì, infatti, si sono nuovamente svolti i servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e del crimine diffuso, nonché alla verifica della regolarità amministrativa di diversi negozi etnici e locali del centro storico.

Le pattuglie delle Volanti sono state supportate da diversi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia, da un team di cinofili antidroga della Questura di Bologna nonché da due nucleo specializzato della Polizia Locale, con il compito di verificare la regolarità di alcune attività commerciali.

L’obiettivo è stato quello di sottoporre gli esercizi commerciali, preventivamente e anche in base alle varie segnalazioni provenienti dalla cittadinanza, ad un controllo amministrativo, teso a verificarne la regolarità e, quindi, il rispetto della normativa vigente.

Nell’ambito di tali controlli, in occasione dei quali sono state complessivamente impiegate 6 pattuglie, sono stati controllati 4 locali del centro cittadino e un locale da ballo ubicato nella zona est della città.

Nel corso dei controlli sono stati sanzionati tre esercizi commerciali per la mancata esposizione dell’Ordinanza Sindacale OS-2023-70 del 26.07.2023 da parte dei titolari degli esercizi commerciali, in luogo ben visibile al pubblico, nei locali delle attività dagli stessi gestite. . La loro posizione sarà ulteriormente approfondita da parte degli uffici competenti.

Nel corso dell’attività straordinaria di controllo del territorio, sono stati altresì setacciati i parchi cittadini in particolare: Parco Falcone e Borsellino, Parco Nord e Piazzale Lubiana.

Grazie all’infallibile fiuto del cane Havana gli agenti hanno rinvenuto complessivamente circa 70 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish nascosta tra i cespugli pronta per lo spaccio, di cui 40 grammi di hashish rinvenuti al parco falcone e Borsellino e 30 grammi di hashish rinvenuti all’interno del Parco Nord. La sostanza è stata sequestrata a carico di ignoti.

Nel corso del servizio sono stati effettuati nr. 3 posti di controllo, nell’ambito dei quali sono state identificate nr. 83 persone, 18 delle quali sono risultate positive alle banche dati in uso alle forze di polizia e sono stati controllati nr. 25 veicoli.

L’attività di controllo è stata estesa anche alle zone della Stazione Ferroviaria, ove il personale delle Volanti ha svolto una mirata attività di pattugliamento dinamico finalizzata alla perlustrazione delle vie e delle piazze, prospicenti lo scalo, sovente oggetto di segnalazioni da parte dei cittadini.

Sempre ieri verso le 24.00 le volanti sono intervenute su disposizione della S. O., presso l’Esselunga di Via Traversetolo, poiché la guardia giurata ha segnalato la presenza di una persona aggirarsi all’interno dell’area carico-scarico merci del negozio. La volante tempestivamente giunta sul posto, ha notato l’effettiva presenza della persona segnalata che alla vista dei poliziotti, si è data a precipitosa fuga scavalcando una siepe con l’intento di far perdere le proprie tracce. Il soggetto è stato immediatamente circondato e fermato dai poliziotti intervenuti. L’uomo, un sedicente polacco 25enne a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello del quale non ha saputo fornire alcuna giustificazione circa il possesso.

Alla luce dei fatti l’uomo è stato accompagnato in Questura per essere compiutamente identificato.

Al termine degli accertamenti di rito, notiziata l’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato denunciato per tentato furto e porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere.


   

di Redazione





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2023 alle 12:59 sul giornale del 25 agosto 2023 - 10 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/eoTi





logoEV
qrcode