SEI IN > VIVERE PARMA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Sala Baganza: installato un nuovo telo per il "pallone" del Centro sportivo

2' di lettura
52

Il pallone del Centro sportivo di Sala Baganza si è rifatto il look, “indossando” un telo nuovo di zecca. Un look che non è solo forma, ma anche sostanza, perché la fibra in poliestere con cui è stato realizzato, aiuterà a mantenere al caldo i tre campi da padel durante la stagione invernale, mentre in estate li proteggerà dalle alte temperature, grazie anche alla possibilità di aprire completamente le pareti laterali.

Il telo, che copre un’area di 79 per 19 metri raggiungendo un’altezza di dieci, è stato installato sulla struttura ad archi in legno lamellare già esistente, e rappresenta l’ultimo, importante investimento realizzato nella “Cittadella dello Sport” di via Di Vittorio, che in questi ultimi anni è stato interessato da diversi lavori di riqualificazione, tra i quali proprio la creazione dei nuovi campi destinati al neonato sport della racchetta che anche a Sala Baganza sta riscuotendo un grande successo, registrando ogni settimana tra le 300 e 400 presenze.

Un investimento notevole anche dal punto di vista economico, considerando che tra acquisto e installazione è costato 90mila euro completamente a carico della società di gestione Sport Club Love. «Una virtuosa partnership pubblico-privata – sottolinea il vicesindaco con delega allo Sport Giovanni Ronchini –, considerando che la nuova struttura migliorerà l’offerta del gestore ma sarà di proprietà comunale. Realizzare in questo momento difficile un investimento simile, per riportare le persone a praticare l’attività fisica, credo sia un fatto importante. Gli interventi che abbiamo realizzato hanno reso il nostro Centro sportivo più bello, più moderno e più frequentato. Questi campi, poi, sono adatti anche per organizzare eventi o tornei, e danno una risposta concreta ad una nuova modalità di fare sport, perfettamente integrata in un contesto di assoluta eccellenza».

Per i titolari di Sport Club Love, Roberto Bucci e Filippo Iemmi, quest’ultimo intervento «rappresenta la conclusione di un percorso che ha portato un’ulteriore eccellenza nel nostro territorio. Questa è una delle strutture per il padel più frequentate a livello provinciale – spiegano – e sta portando tantissime persone ad intraprendere questo nuovo sport, che in estate sono ancora di più, grazie alla disponibilità di un campo all’aperto dove anche nelle serate più calde si può godere della brezza che proviene dal Baganza».





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2023 alle 12:23 sul giornale del 24 febbraio 2023 - 52 letture






qrcode