Sala Baganza: sabato 10 settembre alla Rocca inaugura la 19 edizione della Mostra-Concorso "Trame a Corte"

2' di lettura 27/08/2022 - Dal 10 al 18 settembre Sala Baganza (Parma) sarà nuovamente la capitale internazionale degli arazzi in Fiber Art (patchwork, feltro, nunofeltro, ricamo ed ecoprinting). Le magnifiche stanze della Rocca Sanvitale ospiteranno, infatti, le 56 opere della 19esima edizione del Concorso Internazionale “Trame a Corte”, promosso dalla Associazione Arcadia in collaborazione con il Comune di Sala Baganza, realizzate da 49 artisti provenienti da Italia, Francia, Germania, Olanda e Stati Uniti.

L’esposizione verrà inaugurata sabato 10 settembre alle 17 e le realizzazioni artistiche, che dovranno essere fatte rigorosamente a mano, verranno valutate da una giuria composta da rappresentanti dell’Università di Parma, Sovrintendenza ai Beni Culturali di Parma e Piacenza, Assessorato alla Cultura del comune di Sala Baganza e da uno storico dell’Arte, che assegneranno i premi seguendo i criteri di relazione fra tecnica e composizione del linguaggio creativo personale.

Alla mostra, che sarà aperta al pubblico ad ingresso gratuitotutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18, si affiancheranno quattro laboratori. Il primo, “Sfere Silenti”, si svolgerà domenica 11 settembre dalle 15 alle 18 sotto la guida di Monica Paulon, che proporrà un’intensa esperienza di arte relazionale per entrare in un vero e proprio processo di co-creazione attraverso emozioni condivise, suoni primordiali, gesti spontanei e ancestrali uniti alla preziosa seta ed alla materica lana. Il secondo è previsto per giovedì 15 settembre dalle 15 alle 18: Maura Rossi sperimenterà insieme ai partecipanti la tecnica tridimensionale del “Punto Parma”, che deve le sue origini al “Patronato dei lavori Femminili”, fondato nel 1922, e che riportava su tessuto esclusivamente i motivi ornamentali del Duomo e Battistero della città ducale, rifacendosi alle armoniche forme di Benedetto Antelami. Il terzo appuntamento sarà dalle 10 alle 13 di sabato 17 settembre con Franca Verteramo, che terrà il “Corso di Luneville”, sulla tecnica di applicazione di paillettes e perline con il crochet o l’ago, utilizzata molto nell’alta moda. L’ultimo laboratorio “Eco stampa botanica su tessuto: alla ricerca del Nero”, si svolgerà domenica 18 settembre dalle 15 alle 18 con Marisa Tacchi, e prevede la realizzazione di una piccola borsetta in eco-printing con uso di fiori e foglie.

“Trame a Corte” quest’anno rientra nel progetto “Cittadella dell’Arte”, realizzato dal Comune di Sala Baganza con il contributo di Fondazione Cariparma.

Per informazioni sulla mostra-concorso e per iscriversi ai laboratori, occorre contattare l’Associazione Arcadia (www.craft-italia.com), telefonando al 338 8073592 o inviando una email all’indirizzo aarcadia@libero.it.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2022 alle 17:13 sul giornale del 29 agosto 2022 - 117 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dmGy





logoEV