SEI IN > VIVERE PARMA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Corso di formazione gratuito per badanti e caregiver

2' di lettura
150

Tornano, e questa volta in presenza, i corsi gratuiti per badanti e caregiver organizzati nell’ambito del progetto STAFF, lo Sportello Territoriale Assistenti Familiari e Formazione attivato nell’aprile del 2017 da Azienda Pedemontana Sociale nei 13 comuni dell’Unione Pedemontana Parmense e dell’Unione Montana Appennino Parma Est.

Il primo percorso formativo inizierà il 19 febbraio a Sala Baganza e si svolgerà ogni sabato dalle 9 alle 17 nella Sala convegni della Rocca Sanvitale fino al 26 marzo, per un totale di 50 ore. Una volta terminate le lezioni , le, o gli aspiranti badanti dovranno sostenere un test finale che, se superato, consentirà loro di entrare nel database di STAFF, nato come punto d’incontro tra la domanda delle famiglie che hanno bisogno di assistenza e l’offerta di persone qualificate. Ad oggi il servizio conta oltre 300 badanti e in questi anni ha saputo dare una risposta importante e qualificata ad una necessità sempre più diffusa.

Il corso, organizzato da ABS Assistenza alla Famiglia aggiudicataria della gestione del servizio, è articolato in diversi moduli formativi che riguardano tutti gli aspetti della professione. Si parlerà ad esempio di comunicazione e stimolazione cognitiva anche con metodi innovativi come il “Validation” basato sull’empatia, ma anche di alimentazione, con la preparazione di cibi tradizionali. Altri moduli riguarderanno il primo soccorso e la gestione dell’emergenza, la gestione dei farmaci, la mobilitazione e igiene della persona assistita. Una particolare attenzione verrà dedicata anche alla conoscenza della lingua italiana, soprattutto per quel che riguarda il lessico per la cura della persona.

Per informazioni e iscrizioni ai corsi si può consultare il sito www.progetto-staff.it, telefonare al numero 329 3023360 o inviare una mail a info@progetto-staff.it. Si ricorda che per partecipare sarà necessario essere muniti Green pass “base”, ottenuto con tampone negativo, e che per accedere al test finale occorrerà aver frequentato almeno il 70 per cento delle ore di lezione.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2022 alle 11:15 sul giornale del 12 febbraio 2022 - 150 letture