Contrasto allo spaccio: sequestri di droga a Parco Ducale e Parco Falcone e Borsellino

1' di lettura 29/04/2022 - Giovedì mattina si sono svolti i consueti servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati al contrasto di sostanze stupefacenti predisposti dal Questore di Parma Massimo Macera e che hanno visto l’impiego delle pattuglie dell’UPGSP, coadiuvati da diversi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia e da un team di cinofili antidroga della Questura di Bologna.

Sono state impiegate complessivamente 11 pattuglie.

La suddetta attività di controllo e contrasto ha riguardato soprattutto i parchi cittadini, nello specifico Pardo Ducale e Parco Falcone e Borsellino, luoghi noti per il fenomeno di minuto spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso del servizio, indirizzati dal fiuto di Barak e Havana, gli Agenti hanno scovato occultati nei cespugli opportunamente frazionata, diversi involucri in plastica al cui interno era presente marijuana per un peso complessivo lordo di grammi 15 e poco più di 100 grammi di hashish.

La sostanza rinvenuta dopo essere stata sottoposta ad esami quantitativi e qualitativi presso il locale Gabinetto Provinciale della Polizia Scientifica di Parma che ne confermava la natura stupefacente, è stata successivamente sequestrata a carico di ignoti.

Durante i controlli sono state identificate 50 persone e sono state controllate 13 macchine.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram di Vivere Parma.
Per Telegram cercare il canale @vivereparma o cliccare su https://t.me/vivereparma
È attivo anche il nostro canale Facebookfacebook.com/vivereparma/





Questo è un articolo pubblicato il 29-04-2022 alle 13:08 sul giornale del 30 aprile 2022 - 112 letture

In questo articolo si parla di cronaca, emilia romagna, notizie, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c4Ie





logoEV